rotate-mobile
Cronaca Giove

Giove, sessantacinquenne alla guida con la patente revocata: minaccia i carabinieri e tenta di colpirli con un bastone

La ricostruzione di quanto accaduto nei giorni scorsi

Un sessantacinquenne amerino è stato denunciato, dopo essere stato sorpreso alla guida, nonostante la patente revocata. I fatti risalgono alla serata di sabato scorso, nel territorio di Giove. Secondo la ricostruzione degli inquirenti i carabinieri hanno fermato l’uomo alla guida di un motocarro. Nel corso del controllo è stato verificato che il 65enne non poteva condurre il mezzo in quanto aveva la patente revocata, a seguito di un provvedimento prefettizio emesso lo scorso febbraio.

Alla contestazione dell’addebito, l’uomo reagiva dapprima con frasi minacciose all’indirizzo dei militari per poi afferrare un bastone di legno dall’abitacolo del mezzo, con il quale tentava di colpirli. I carabinieri riuscivano però prontamente a bloccarlo, disarmandolo. Per l’uomo è così scattata la denuncia penale, oltre che la contestazione amministrativa per guida con patente revocata. Il bastone è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giove, sessantacinquenne alla guida con la patente revocata: minaccia i carabinieri e tenta di colpirli con un bastone

TerniToday è in caricamento