rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Fabro

Pendolare del furto, arriva da Napoli per rubare un marsupio: preso dai carabinieri

Indagine lampo dei carabinieri di Fabro. L’uomo aveva sottratto il borsello da un furgone e stava per prendere il treno che lo avrebbe portato a casa ma i militari lo hanno fermato appena in tempo

Da Napoli a Fabro per rubare un marsupio. Ma è stato beccato poco prima di riuscire a salire sul treno che lo avrebbe riportato a casa. Indagine lampo dei carabinieri di Fabro e Ficulle che hanno stretto le manette ai polsi a un 46enne originario della città partenopea, dover risiede.

IMG-20211112-WA0027-2Per lui l’accusa è di furto aggravato. Secondo i militari, infatti, si sarebbe impossessato di un marsupio custodito in un furgone e contenente documenti, un telefono cellulare e 162 euro in contanti. Il furto sarebbe avvenuto mentre il proprietario del borsello era impegnato a scaricare della merce dal furgone.

Resosi conto dell’ammanco, l’uomo ha allertato i militari che hanno raccolto alcuni indizi e sono subito arrivati sulle tracce del presunto responsabile del furto che – nel frattempo – aveva raggiunto la stazione ferroviaria di Fabro ed era pronto a salire sul treno per tornare a casa.

Bloccato e identificato, il 46enne campano è stato trasferito presso la casa circondariale di vocabolo Sabbione a Terni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pendolare del furto, arriva da Napoli per rubare un marsupio: preso dai carabinieri

TerniToday è in caricamento