rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Perugia-Ternana, derby connotato da "profili di rischio”. Le determinazioni dell’Osservatorio sulle manifestazioni sportive

Il match è in programma domenica 19 dicembre allo stadio Renato Curi, valevole come penultima di andata del torneo di Serie B

Un derby tra Perugia-Ternana connotato: “Da profili di rischio”. L’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive si è riunito in data odierna, mercoledì 7 dicembre, analizzando le sfide in programma tra sabato 11 e mercoledì 22 dicembre. Tra queste anche la gara inserita nel programma della penultima giornata di andata, del torneo di Serie B.

Al termine della riunione, l’Osservatorio suggerisce l’adozione delle seguenti misure organizzative: vendita dei tagliandi per i residenti nella provincia di Terni, esclusivamente per il settore ospiti. Incedibilità dei titoli di ingresso, implementazione del servizio di stewarding. Infine rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore. Come già anticipato nelle scorse settimane i biglietti assegnati ai tifosi rossoverdi ammontano a 843. I sostenitori raggiungeranno lo stadio Curi attraverso l’esclusivo utilizzo dei bus.

Ne sono stati organizzati venti complessivamente, come annunciato dal Centro Coordinamento e così ripartiti: otto Curva Est, otto Curva Nord, due Rocca Rossoverde, uno Ali Rossoverdi ed uno Donatella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Ternana, derby connotato da "profili di rischio”. Le determinazioni dell’Osservatorio sulle manifestazioni sportive

TerniToday è in caricamento