Piano di sicurezza per le festività, quartieri a rischio 'furti', movida e centro cittadino: ecco la mappa

La città divisa in tre aree di diversa colorazione: arriva il Piano di Sicurezza per le festività natalizie

Terni (foto di repertorio)

E’ stato varato stamane dal questore di Terni – dopo un incontro in prefettura presieduto dal prefetto Sensi – il Piano di Sicurezza per le festività natalizie. Un articolato studio di scenario minuziosamente curato dalle valutazioni condivise di esperti della polizia di Stato, carabinieri, guardia di finanza e della polizia locale nel contesto di un proficuo lavoro di squadra.
In base alle maggiori esigenze di sicurezza individuate, la città di Terni è stata suddivisa in tre colorazioni, a ciascuna delle quali sono abbinati specifici servizi di prevenzione.

mappa-3

Le colorazioni e le aree interessate

AREA VERDE
Riguarda quelle zone della città in cui c’è meno affluenza di persone, eventi e minore commissione di reati, parchi cittadini, in questo periodo dell’anno poco frequentati, istituti scolastici in considerazione del periodo di sospensione delle lezioni. Per la vigilanza nell’area verde, è stata disposta un’intensificazione degli ordinari servizi di controllo del territorio secondo la rotazione prevista dal piano coordinato di controllo del territorio.

AREA BLU
Riguarda quelle zone in cui è presente una notevole presenza di persone quali ad esempio le vie del centro cittadino, i centri commerciali, il luna park di Vocabolo Staino e locali pubblici ove sono in programma eventi come la “festa delle scuole” prevista per la sera di domenica 22 dicembre p.v. presso la Discoteca “Opificio Club” sita in via del Sersimone. Saranno monitorati anche i locali da ballo “Don Carlos” sito in Via Gabelletta e la discoteca “Lo Scalo” sita in Via Piemonte. Per la vigilanza e controlli nell’area blu da sabato 21 dicembre a martedì 24 dicembre 2019 è stato disposto un capillare pattugliamento appiedato interforze nel centro della città.

AREA ROSSA
Riguarda quelle zone della città dove maggiormente si concentra la commissione reati, specie quelli di natura predatoria quali i furti in abitazione: Cesi, Gabelletta, Borgo Rivo, Cesure, Campomicciolo, Zona Ospedale, Quartiere San Valentino, Borgo Bovio, Vocabolo Piedimonte, Collescipoli, Quartiere Polymer – Pallotta e l’attigua area industriale di Sabbione. Per la vigilanza ed i controlli nell’area rossa da sabato 21 dicembre a martedì 24 dicembre 2019 sono stati disposti servizi automontati con il concorso delle varie forze di polizia. Concorreranno nei servizi anche pattuglie del Reparto prevenzione crimine della polizia di stato messe a disposizione dal Dipartimento della pubblica sicurezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento