Sorpreso al volante ubriaco dalla polizia di stato, giovane della provincia di Terni sanzionato a San Benedetto

Il trentaquattrenne è stato sottoposto all’alcol test dopo un controllo della polstrada. Scattato il ritiro della patente ed il sequestro dell’auto ai fini della confisca

foto di repertorio

Un giovane trentaquattrenne della provincia di Terni è stato fermato, domenica notte dalla polstrada, lungo la Riviera delle palme a San Benedetto del Tronto. Successivamente è stato sottoposto ad alcol test, il quale ha evidenziato un tasso alcolemico superiore di tre volte a quello consentito. Secondo quanto riporta la Gazzetta di Ascoli gli agenti si sono subito accorti che il ragazzo aveva bevuto troppo, poiché si esprimeva in maniera confusa ed emanava zaffate di alcool. I poliziotti in servizio hanno proceduto al ritiro della patente e al sequestro della macchina – una Renault laguna - ai fini della successiva confisca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Morte dell’avvocato Proietti, è il giorno del dolore: l’abbraccio della città

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Riaperture domenicali per i negozi e il ritorno a scuola per le II e III medie. L'ordinanza della presidente Tesei

  • Tragedia ad Amelia, ritrovato corpo senza vita di un giovanissimo. Indagano i carabinieri

  • Morte Proietti, l’abbraccio dei colleghi: adunata davanti al tribunale di Terni.

Torna su
TerniToday è in caricamento