rotate-mobile
Cronaca

Risse, alcol e pregiudicati tra i clienti: chiuso un bar alla periferia di Terni

Il provvedimento di sospensione della licenza per quindici giorni da parte del questore Bruno Failla dopo le segnalazioni dei carabinieri. Non è la prima volta che il locale viene “sigillato”

Il questore di Terni, Bruno Failla, ha sospeso per 15 giorni la licenza di un locale pubblico della prima periferia della città. Il provvedimento è stato emesso dopo una segnalazione dei carabinieri nella quale era stato evidenziato come il locale in questione fosse “ritrovo abituale di persone pluri-pregiudicate e oggetto, anche negli ultimi mesi, di episodi delittuosi”.

In particolare, sono state richiamate tre occasioni, in cui è stato richiesto l’intervento dell’arma, sempre in piena notte e sempre a causa di abuso di alcol o di altre sostanze: a giugno, quando in piena notte un cliente ha aggredito un altro avventore del locale; ad agosto, per un individuo in evidente stato di alterazione psico-fisica e ad ottobre, quando durante una festa di compleanno, un cittadino di origini albanesi ha colpito con un coltello un altro straniero per poi fuggire.

Vari anche gli interventi delle altre forze dell’ordine sempre nello stesso locale nel corso degli anni, per episodi delittuosi accaduti sia all’interno che all’esterno della struttura, unica nel suo genere in quella zona, e perciò facilmente identificabile come luogo di aggregazione, anche da parte dei residenti e dei passanti che hanno segnalato negli anni la presenza di individui pericolosi per la loro l’incolumità.

Non è la prima volta che nei confronti del locale viene applicato l’articolo 100 del Tulps (testo unico leggi pubblica sicurezza) con la sospensione dell’attività di somministrazione di 30 giorni ogni volta, per i fatti di natura penale accertati, tra cui, il ritrovamento di un 18 involucri di cocaina nascosti in un borsone sotto il bancone del bar. Analoga sospensione è stata emessa nell’agosto 2021 dalla prefettura di Terni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risse, alcol e pregiudicati tra i clienti: chiuso un bar alla periferia di Terni

TerniToday è in caricamento