Strade pericolose, ecco la mappa dei ponti a rischio: Provincia di Terni in pressing su Anas

Si tratta di tre infrastrutture nella zona dell’Amerino-Narnese: tra la fine dell’anno e la primavera 2020 via ai lavori. Focus sulla Valserra, Lattanzi: garantire la sicurezza per i mezzi in transito

Tre ponti “sorvegliati” speciali perché presentano le maggiori criticità rispetto ad una situazione viaria complessiva per la quale è comunque necessario intervenire al fine di garantire la sicurezza di automobili e veicoli pesanti.

Il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, ha sollecitato Anas Umbria sugli interventi urgenti di messa in sicurezza e consolidamento dei ponti stradali maggiormente danneggiati dagli eventi sismici del 2016. Durante l’incontro, il presidente della Provincia - insieme al viceprefetto di Terni Andrea Gambassi e ai tecnici del settore viabilità dell’ente - ha ribadito ad Anas le criticità già più volte rimarcate ed ha chiesto tempistiche certe e modalità di intervento in ragione della necessità di garantire in tempi rapidi sicurezza per il traffico civile e commerciale.

LEGGI | A Terni il triste primato delle strade più pericolose dell’Umbria: ecco quali sono

In particolare il presidente, ha ricordato ad Anas i tre ponti che presentano le maggiori criticità e che riguardano due strutture stradali nell’Amerino e una nel Narnese. Si tratta, per l’Amerino, dei ponti sulla SP 31 di Giove e sulla SP 8 di Amelia, e per il Narnese, del ponte sulla SP 3 Ter. Lattanzi ha ricevuto da Anas rassicurazioni sul cronoprogramma degli interventi. Per il ponte sulla SP 31 di Giove, Anas prevede l’avvio dei lavori entro l’anno. Per il ponte sulla SP 8 di Amelia, è previsto il riappalto dei lavori, dopo il fallimento della ditta precedente, entro novembre, mentre per la situazione sulla SP 3 Ter di Narni, i lavori saranno avviati a primavera del 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Provincia ha inoltre riproposto ad Anas la difficile situazione della SP 67 Valserra, dopo gli incendi che interessarono la zona e i conseguenti danneggiamenti. Il presidente ha sottolineato l’esigenza di interventi risolutori per garantire sicurezza per i mezzi in transito e ripristino delle normali condizioni di viabilità. Anas ha comunicato al presidente l’intenzione di bandire la gara d’appalto per i lavori entro l’anno e di iniziare le opere a primavera 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento