menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strade pericolose, ecco la mappa dei ponti a rischio: Provincia di Terni in pressing su Anas

Si tratta di tre infrastrutture nella zona dell’Amerino-Narnese: tra la fine dell’anno e la primavera 2020 via ai lavori. Focus sulla Valserra, Lattanzi: garantire la sicurezza per i mezzi in transito

Tre ponti “sorvegliati” speciali perché presentano le maggiori criticità rispetto ad una situazione viaria complessiva per la quale è comunque necessario intervenire al fine di garantire la sicurezza di automobili e veicoli pesanti.

Il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, ha sollecitato Anas Umbria sugli interventi urgenti di messa in sicurezza e consolidamento dei ponti stradali maggiormente danneggiati dagli eventi sismici del 2016. Durante l’incontro, il presidente della Provincia - insieme al viceprefetto di Terni Andrea Gambassi e ai tecnici del settore viabilità dell’ente - ha ribadito ad Anas le criticità già più volte rimarcate ed ha chiesto tempistiche certe e modalità di intervento in ragione della necessità di garantire in tempi rapidi sicurezza per il traffico civile e commerciale.

LEGGI | A Terni il triste primato delle strade più pericolose dell’Umbria: ecco quali sono

In particolare il presidente, ha ricordato ad Anas i tre ponti che presentano le maggiori criticità e che riguardano due strutture stradali nell’Amerino e una nel Narnese. Si tratta, per l’Amerino, dei ponti sulla SP 31 di Giove e sulla SP 8 di Amelia, e per il Narnese, del ponte sulla SP 3 Ter. Lattanzi ha ricevuto da Anas rassicurazioni sul cronoprogramma degli interventi. Per il ponte sulla SP 31 di Giove, Anas prevede l’avvio dei lavori entro l’anno. Per il ponte sulla SP 8 di Amelia, è previsto il riappalto dei lavori, dopo il fallimento della ditta precedente, entro novembre, mentre per la situazione sulla SP 3 Ter di Narni, i lavori saranno avviati a primavera del 2020.

La Provincia ha inoltre riproposto ad Anas la difficile situazione della SP 67 Valserra, dopo gli incendi che interessarono la zona e i conseguenti danneggiamenti. Il presidente ha sottolineato l’esigenza di interventi risolutori per garantire sicurezza per i mezzi in transito e ripristino delle normali condizioni di viabilità. Anas ha comunicato al presidente l’intenzione di bandire la gara d’appalto per i lavori entro l’anno e di iniziare le opere a primavera 2020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento