Coronavirus, primo caso a Ficulle. Il sindaco: “Il paziente è attualmente ricoverato presso l’ospedale di Terni”

Il comune era risultato immune durante l’emergenza sanitaria: “Al momento sono in corso i tamponi dei familiari conviventi”

foto di repertorio

Primo caso di positività al Coronavirus nel comune di Ficulle. Ad annunciarlo il primo cittadino Gianluigi Maravalle alla comunità ficullese: “Informiamo la cittadinanza che nella serata di oggi venerdì 3 luglio la ASL ci ha comunicato di aver riscontrato la positività di un cittadino di Ficulle al Coronavirus attualmente ricoverato presso l'ospedale di Terni. Al momento sono in corso i tamponi dei familiari conviventi. Sarà nostra cura tenere la popolazione aggiornata degli sviluppi e adottare tutti i protocolli previsti.

Nel frattempo - afferma il primo cittadino - raccomandiamo a tutti i cittadini il massimo rispetto delle disposizioni vigenti per il contenimento del contagio, in particolare l'uso della mascherina, il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro e l'osservanza del divieto di assembramento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento