menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Processi pilotati, avvocato e imprenditore finiscono sotto inchiesta: scattano le perquisizioni

Nuovi sviluppi dell’indagine della procura di Firenze sul magistrato perugino Duchini. Coinvolti anche due ex carabinieri del Ros

Nuovi sviluppi nell’indagine avviata dalla procura di Firenze per una fuga di notizie alla procura di Perugia. Il filone principale dell’inchiesta coinvolge il magistrato Antonela Duchini quando ricopriva il ruolo di procuratore aggiunto nel capoluogo umbro e due sottufficiali del Ros dei carabinieri, Orazio Gisabella e Costanzo Leone, ora in congedo.

Nell’ambito dell’inchiesta il gip di Firenze, Antonella Zatini, ha disposto la perquisizione di uno studio legale perugino per una vicenda comunque distinta dal troncone principale dell’indagine, relativa ad una presunta rivelazione di segreti d’ufficio su un fascicolo relativo ad una indagine che venne aperta dalla magistratura perugina su un importante gruppo industriale umbro.

Il nuovo spunto investigativo, che avrebbe portato anche all’iscrizione nel registro degli indagati dell’avvocato Pietro Gigliotti – titolare dello studio perquisito – e dell’imprenditore Valentino Rizzuto, sarebbe nato da intercettazioni e documenti spuntati da una perquisizione all’ex maresciallo Gisabella in base ai quali, sembra, che Rizzuto si sarebbe rivolto all’ex ufficiale per “pilotare” un procedimento penale che lo riguardava. Gisabella avrebbe suggerito a Rizzuto di nominare Gigliotti come legale e il procedimento si sarebbe poi risolto con una assoluzione e con un procedimento penale a carico di uno dei finanzieri che aveva indagato Rizzuto. Circostanze, queste, che sarebbero state confermate dallo stesso imprenditore, interrogato lo scorso mese di giugno.

Circostanze che, ancora, fanno ritenere alla procura fiorentina l’esistenza di un rapporto “anomalo” tra Rizzuto e Gisabella, anche con contorni corruttivi. Da qui la necessità di ulteriori accertamenti e la perquisizione dello studio legale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento