menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provano a disfarsi della cocaina durante un controllo: denunciati

Nella serata di ieri la polizia di stato ha identificato 108 persone e fermato 39 veicoli all’interno dei servizi disposti dal questore mirati alla prevenzione dei reati predatori e spaccio

Sono stati fermati dalla polizia di stato, durante un controllo ad un posto di blocco, in via Curio Dentato. Gli agenti gli hanno intimato l’alt per dar vita ad un accertamento: durante la manovra di accostamento però, dal finestrino lato passeggero, sono volati dei piccoli oggetti subito raccolti. Si trattava di cinque involucri, contenenti della polvere bianca, risultata poi essere cocaina. I due uomini sono stati identificati: si tratta di un albanese di 23 anni, in Italia come turista e domiciliato a Spoleto e di un macedone di 28 anni, residente in provincia di Terni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, la persona e relativi agli stupefacenti. I due, che si sono accusati a vicenda, sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio. Il controllo rientra nei servizi disposti dal questore Antonino Messineo, mirati alla prevenzione e al contrasto dei reati predatori e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Le pattuglie della polizia di stato, appartenenti alla squadra volante e al reparto prevenzione crimine Umbria-Marche, hanno identificato nella sola serata di ieri 108 persone e fermato 39 veicoli, nei quattro posti di controllo previsti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento