menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
carabinieri

carabinieri

Ragazza stuprata al Chico Mendes, le indagini si estendono al Reatino

La vittima ha 19 anni, proseguono gli accertamenti delle forze dell'ordine. Intanto questo pomeriggio si terrà una manifestazione

Proseguono le indagini delle forze dell’ordine per individuare il responsabile della violenza su una giovane diciannovenne. L'episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica durante una festa al Chico Mendes, all’interno del parcheggio riservato alle autovetture. Il territorio ternano viene monitorato con particolare attenzione; focus ulteriore sulla provincia di Rieti dove potrebbero emergere ulteriori importanti novità. La ragazza, nel momento in cui ha denunciato l’accaduto, ha fornito una descrizione dell’aggressore. A tal proposito si stanno valutando le foto scattate all’interno del locale, per risalire all’identità della persona ricercata.  

LEGGI - Stupro al Chico Mendes, l'aggressore ha un volto e un nome

Assemblea pubblica alla Casa delle donne

“Esprimiamo solidarietà, affetto e vicinanza a questa giovane donna che ha dovuto subire la violenza dell'ennesimo uomo incapace di capire che NO SIGNIFICA NO. Ti giudicheranno, ti diranno che hai sbagliato, che sei stata ingenua, poi strumentalizzeranno la vicenda.  A noi non interessa come eri vestita a noi interessa solo che giustizia sia fatta nel più breve tempo possibile e che vengano adottati provvedimenti atti a prevenire la violenza contro le donne fuori e dentro le case”. Alle 18 appuntamento alla Casa delle donne per un’assemblea pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento