rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Allerona

Ruba le offerte in due chiese e poi si nasconde nel bosco: denunciato trentenne

La scoperta del parroco di Allerona e l’arrivo dei carabinieri: tramite le videocamere di sorveglianza rintracciato il responsabile

Aveva studiato tutto nei minimi particolari, ma non aveva fatto i conti con le telecamere di sorveglianza. Individuato e denunciato così dai carabinieri il trentenne di origine viterbese che ha rubato le offerte in due chiese di Allerona. 

A dare l’allarme ai carabinieri del posto il parroco delle due parrocchie che in mattinata si è accorto della mancanza. Da subito le indagini hanno preso in esame le immagini del sistema di videosorveglianza installato in entrambe le parrocchie, riscontrando che l’autore era lo stesso. Durante la fase delle ricerche, i carabinieri hanno notato un trentenne che a piedi percorreva la strada provinciale che da Allerona paese portava allo Scalo: la descrizione dell’uomo corrispondeva all’autore dei due furti, tanto che i carabinieri si mettevano sulle sue tracce, riuscendo ad individuarlo in una zona boschiva dove aveva nel frattempo trovato un luogo sicuro per nascondersi. Una volta rintracciato, lo stesso messo davanti alle responsabilità dei fatti, ha ammesso i fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba le offerte in due chiese e poi si nasconde nel bosco: denunciato trentenne

TerniToday è in caricamento