rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca Collescipoli

Dimentica il portafogli con dentro la pensione sul bancone del negozio e il commesso glielo ruba

Incastrato dalle telecamere di sorveglianza dell’attività commerciale, aveva già speso circa 600 euro: è stato denunciato dai carabinieri di Terni

Quando ha visto il portafogli sul bancone del negozio per cui lavora, non ha resistito alla tentazione. Ha allungato le mani e poi se lo è messo in tasca. E in poco tempo ha speso circa la metà di quanto c’era dentro.

Non aveva però fatto i conti con il sistema di videosorveglianza dell’attività commerciale che hanno confermato le indagini dei carabinieri di Terni. L’uomo, classe 1986, è stato dunque denunciato per furto.

L’attività investigativa dei carabinieri è scattata dopo la denuncia presentata da un pensionato che ha riferito di avere dimenticato il portafogli con dentro la pensione appena ritirata ad un bancomat (1.300 euro) sul bancone di un negozio della via Flaminia dove aveva effettuato un acquisto. Tornato nel negozio, però, del portafogli non c’era più traccia.

Gli accertamenti dei carabinieri e la visione delle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza hanno permesso di accertare che il portafogli era stato rubato da un dipendente del negozio, italiano, incensurato e classe 1986.

Messo alle strette, l’uomo non ha potuto fare altro che ammettere il furto e spiegare che una parte del bottino, circa 600 euro, era già stata spesa. Impegnandosi, comunque, a restituire il maltolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica il portafogli con dentro la pensione sul bancone del negozio e il commesso glielo ruba

TerniToday è in caricamento