Cronaca Amelia

Ruba creme e prodotti di bellezza per settecento euro e poi fugge, la commessa lo insegue: bloccato

Il giovane è stato “placcato” da una pattuglia dei carabinieri di Amelia, la refurtiva è stata riconsegnata alla parafarmacia: scatta la denuncia

Si aggira fra gli scaffali, infila in una busta 700 euro fra creme e prodotti di bellezza e poi fugge. Ma la commessa lo scopre, lo insegue e nel frattempo fa allertare i carabinieri. Pomeriggio movimento, quello di ieri, nel centro di Amelia, dove una pattuglia dell’Arma è intervenuta dopo una segnalazione arrivata da una farmacia del centro.

Una delle commesse aveva infatti allertato i militari della presenza di un giovane che, dopo essersi impossessato di diverse confezioni di dermocosmetici (15 in tutto), una volta scoperto, aveva tentato di fuggire fra le strade della città dalle mura poligonali.

Sulle sue tracce si era però messa una delle commesse e, poco dopo, anche i carabinieri del radiomobile: intercettato e bloccato, il giovane – 23 anni, di origini romene – è stato perquisito e poi denunciato alla procura della Repubblica di Terni. La merce rubata è stata restituita alla parafarmacia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba creme e prodotti di bellezza per settecento euro e poi fugge, la commessa lo insegue: bloccato
TerniToday è in caricamento