Fanno razzia nei negozi del centro, tre donne in manette

Blitz dei carabinieri dopo la segnalazione dei commessi di un supermercato: avevano refurtiva per 150 euro tra piatti, bicchieri e tovaglie per organizzare una festa

Una pattuglia dei carabinieri

Prese con le mani nella busta della spesa. Senza pagare. Le manette sono scattate ai polsi di tre donne ternane fermate dai carabinieri di quartiere della Stazione di Terni, dopo l’allarme lanciato dai commessi di un supermercato del centro.

Le donne erano state notate dal personale del supermercato mentre si aggiravano tra gli scaffali. Dopo la chiamata al 112, sul posto i militari hanno intercettato le donne, per poi perquisirle e ritrovando così refurtiva per 150 euro. Il bottino era frutto di razzie messe a segno nel supermercato, in un negozi di articoli per la casa e in un altro negozio ‘visitato’ la mattina precedente. Tra la refurtiva piatti, posate, bicchieri di carta, tovaglie ed altri oggetti che - probabilmente - sarebbero serviti ad organizzare una festa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È così scattato l’arresto in flagranza per furto aggravato. Questa mattina il gip del tribunale di Terni ha convalidato l’arresto, disponendo però la liberazione delle donne – finite ai domiciliari – ma imponendo loro l’obbligo di firma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni Shop, il centro commerciale acquistato da un’azienda leader nel mondo curvabili: “Crescita economica e sviluppo”

  • Gelateria storica di Terni allarga la propria attività: “L’affetto dei clienti una grande spinta per cimentarci nel nuovo progetto”

  • Colpo di coda del virus, 54 contagiati in Umbria: 14 i casi positivi a Terni

  • Uomo disteso a bordo della strada tra lo stupore dei passanti a Terni, intervengono due pattuglie dei carabinieri

  • Infastidiscono la fidanzata, lui tenta di difenderla e viene pestato dal branco: in ospedale

  • Un posto in banca, il Monte dei Paschi di Siena assume: 250 posti di lavoro, opportunità anche in Umbria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento