Blitz a Giove, la gang dei semafori colpisce ancora

I soliti ignoti sono entrati in azione la notte scorsa e hanno rubato le apparecchiature lungo la Provinciale. Qualche settimana il furto a Taizzano

L’amministrazione provinciale è stata vittima di un altro furto di semafori. Stavolta è successo lungo la SP 31, in un tratto di strada nel comune di Giove, dove i sistemi di regolazione del traffico erano stati installati per motivi di sicurezza. Il fatto è avvenuto la notte scorsa quando ignoti hanno agito indisturbati portando via le apparecchiature. In questo secondo caso i semafori sono stati smontati e sono state rubate solo le parti luminose lasciando in terra le batterie e i supporti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’amministrazione provinciale ha sporto denuncia alle autorità ed ha provveduto a sostituire i due semafori ripristinando le condizioni di sicurezza per ci viaggia. Si tratta del secondo furto dopo quello subito meno di un mese fa lungo la SP 3 Ter all’altezza di Taizzano di Narni dove furono rubati altri due impianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento