Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Terni, tre tentativi di furto in pochi giorni: “Ecco come ho messo in fuga i ladri”

Il racconto di un giovane residente a Campomaggiore

Un rumore sospetto, proveniente dal pianerottolo. Minuti di trepida attesa per capire l’evolversi della situazione. Infine l’intervento risolutivo che ha permesso di mettere in fuga i ladri e sventare il tentativo di furto. Alla nostra redazione di www.ternitoday.it è pervenuta la segnalazione di un giovane residente della zona di Campomaggiore. L’episodio risale alla notte di domenica 16 giugno e riguarda un condominio abitato prevalentemente da famiglie.

Il racconto: “Sono tornato a casa verso le 1,30. Poco dopo ho sentito chiudere il portone e per scrupolo mi sono recato all’altezza della porta della nostra abitazione, scrutando dall’occhiello. E’ salita una persona con la torcia del cellulare ed ha iniziato a monitorare le serrature delle porte delle abitazioni. Le luci erano tutte spente. Così ho sbattuto forte la porta causandone l’allontanamento". Immediato l’arrivo degli agenti della polizia, sollecitati dal ragazzo che ha assistito alla scena. “Purtroppo si contano ben tre tentativi di furto negli ultimi giorni. Di recente ho incontrato due soggetti che attraversavano il porticato, nel momento in cui rincasavo. Quando sono andato ad aprire la porta condominiale ho notato che era stata manomessa”.

Di episodi del genere se ne contano molteplici, segnalati tra Borgo Rivo e Gabelletta con l'obiettivo di prestare massima attenzione. Anche sui social i residenti si organizzano segnalando la scomoda presenza di chi, durante le ore notturne, cerca di entrare nelle abitazioni alimentando paure e timori degli abitanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, tre tentativi di furto in pochi giorni: “Ecco come ho messo in fuga i ladri”
TerniToday è in caricamento