menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Giacomo Sirchia

foto Giacomo Sirchia

Coronavirus, insegnante e due alunni contagiati a San Gemini. Lunedì chiusura della scuola secondaria e stop al servizio navetta

Il nuovo aggiornamento del primo cittadino Luciano Clementella: “Risultano contagiati anche due nostri concittadini”

Un andamento epidemiologico in evoluzione a San Gemini che sta coinvolgendo, come peraltro anche in numerose altre località d’Italia, anche l’attività didattica. Il primo cittadino Luciano Clementella – nella serata di giovedì 8 ottobre – aveva annunciato un caso di positività al Coronavirus di un’insegnante della scuola primaria che: “Si trova in isolamento ed è in buona salute”.

Il nuovo aggiornamento è datato sabato 10 ottobre: “Abbiamo purtroppo ricevuto la notifica di nuovi casi di contagi da Covid-19. Si tratta di un’altra insegnante della scuola primaria e di due alunni della stessa classe. Inoltre risultano contagiati anche due concittadini”. Il sindaco rivolgendosi alla comunità sangeminese dichiara: “Si rinnova l’invito a rispettare tutte le norme comportamentali. La situazione è monitorata continuamente dal sottoscritto in stretta collaborazione con i servizi sanitari”.

Nel corso della serata di sabato 10 ottobre il sindaco Luciano Clementella ha provveduto ad emettere una nuova ordinanza. Nello specifico: “Ritenuto di dover procedere senza indugio e con urgenza, a tutela della salute e della sicurezza della popolazione” dispone: “La chiusura per la giornata di lunedì 12 ottobre della scuola secondaria, al fine di predisporre un servizio straordinario di sanificazione della struttura. Inoltre l’interruzione del servizio navetta per il periodo compreso tra il 12 e 17 ottobre”. Il primo cittadino aggiunge che: “La scuola primaria ed infanzia saranno regolarmente aperte e verrà erogato il servizio mensa”.

ORDINANZA ANTI-ASSEMBRAMENTI DEL SINDACO 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento