Trauma cranico e fratture, ricoverato Lucio Antici

Il cavaliere folignate è caduto durante la Giostra dell'Arme di San Gemini, ora si trova all'ospedale di Terni

Lucio Antici

Più grave del previsto l'infortunio a Lucio Antici, il cavaliere folignate che oggi pomeriggio ha preso parte alla 45esima edizione della Giostra dell'Arme di San Gemini. Il fantino è caduto nella prima tornata della gara ed ha perso i sensi ma poco dopo si è ripreso ed è stato trasferito per gli accertamenti diagnostici all'ospedale "Santa Maria" di Terni. Qui gli esami a cui è stato sottoposto per tutto il pomeriggio hanno evidenziato un trauma cranico e la frattura di alcune costole e i medici del nosocomio ternano hanno quindi deciso di ricoverarlo per tenerlo sotto osservazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

Torna su
TerniToday è in caricamento