menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scarafaggi nella mensa dell’ospedale, pronto l’esposto in procura. Codici: sì alla class action

L'associazione all’attacco dopo la chiusura della cucina del Santa Maria di Terni: “Ora controlli in tutta la struttura per prevenire questa gravissima situazione”

Pronti ad una class action e ad un esposto presso la procura della Repubblica di Terni. L’associazione Codici Terni passa al contrattacco dopo gli episodi che hanno riguardato la presenza di blatte all’interno della cucina dell’ospedale di Terni e hanno spinto la Usl Umbria 2 a chiudere la mensa, gestita dalla ditta All food.

LEGGI – Scarafaggi in cucina, chiusa la mensa dell’ospedale

L’intervento porta la firma del presidente dell’associazione, Massimo Longarini, che parla di “gravissimo danno per tutti i malati” e “chiede un controllo ispettivo anche di tutto l’ospedale per valutare tutte le condizioni riguardante l’igiene interna e le condizioni dello stesso, per prevenire questa non grave ma gravissima situazione”.

I dubbi di Codici Terni non riguardano però soltanto il futuro prossimo, ma si rivolgono anche al passato, con una serie di questioni: si tratta di “un fatto isolato oppure che si verifica da diverso tempo? In tutti questi anni sono stati fatti controlli costanti per prevenire questa situazione gravissima a tutela dei cittadini e consumatori? Una situazione del genere oltre a essere un grave danno per una persona magari ricoverata per molti motivi, avrebbe infatti potuto rappresentare un ulteriore pericolo”.

Altra questione che si pone l’associazione è relativa alle segnalazioni arrivate dai pazienti per “fare partire l’ispezione? Sono partiti subito oppure si è aspettato, esponendo i malati a questa grave situazione?”.

Dunque, “giusta l’ispezione nelle cucine” e giusto anche il fatto che l’azienda ospedaliera stia “valutando i provvedimenti conseguenti, ma si richiedono interventi decisi e urgenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento