rotate-mobile
Cronaca

Terni, la scomparsa del Dottor Fabio Capitoli: “La nostra casa costruita sulla roccia”

I ringraziamenti della famiglia per l’affetto ricevuto e la vicinanza dimostrata

Una scomparsa improvvisa che ha scosso il territorio ternano. Nel pomeriggio di sabato 3 febbraio si sono tenute le esequie del Colonnello medico Dottor Fabio Capitoli. La chiesa di Santa Maria Regina ha accolto centinaia di persone che hanno voluto tributare l’ultimo saluto al professionista. A tal proposito la famiglia: “Ringrazia di cuore per l'affetto ricevuto e la vicinanza dimostrata. Vista l'enorme affluenza alle esequie non c'è stata la possibilità di salutare singolarmente tutti coloro che hanno partecipato, la famiglia ricambia sentitamente l'affetto”.

Molteplici i messaggi letti durante la santa messa. C’è chi ha voluto ricordare l’uomo, chi invece si è soffermato sulla figura del professionista. Tutte le persone che hanno lasciato la propria testimonianza hanno ringraziato il Dottor Capitoli per il lavoro svolto, la vita spesa a servizio degli altri. Riportiamo un passaggio di un messaggio letto durante l’eucarestia: “Era una persona speciale che non potremo mai dimenticare: ci ha amato tutti in modo disinteressato, ha speso la sua vita per il prossimo, in particolare per i più deboli e sofferenti".

"Siamo ancora increduli per la sua improvvisa morte, profondamente commossi e addolorati. Lui era la nostra casa costruita sulla roccia, quella che non cede mai e nella quale rifugiarsi. Ascoltava, incoraggiava, dispensava consigli ed i dolori degli altri diventavano suoi. Medico eccellente, arguto, intelligente, determinato e volenteroso. Fino all’ultimo ha studiato perché Lui nella sua umiltà diceva che c’è sempre da imparare. Oggi caro Fabio siamo tutti più soli: mi mancherai”. Piccoli quanto significativi gesti per ricordarlo con affetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, la scomparsa del Dottor Fabio Capitoli: “La nostra casa costruita sulla roccia”

TerniToday è in caricamento