Scoppia la lite sul Frecciarossa, treno bloccato per due ore

Polizia ferroviaria, carabinieri e guardia di finanza sono dovuti intervenire nei pressi di Orvieto per sedare una contesa tra due passeggeri

Gli operatori della polizia ferroviaria di Orvieto, in collaborazione con i colleghi del commissariato, dei carabinieri e della guardia di finanza, sono dovuti intervenire per sedare una lite scoppiata tra due viaggiatori a bordo del treno Frecciarossa 9669.

Il convoglio, propria a causa della contesa tra i due, è stato deviato dalla linea direttissima per consentire l’intervento delle forze di polizia. Dopo le indicazioni dal personale del servizio 118, l’aggressore è stato denunciato in stato di libertà per interruzione di pubblico servizio. Il treno è ripartito con oltre due ore di ritardo.

Il bilancio dell’ultima settimana di lavoro del Compartimento polizia ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo parla di 1.067 identificati, di cui un indagato a piede libero, 249 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e scorta a bordo di treni viaggiatori, 85 convogli scortati, 32 pattuglie automontate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento