Sequestrati spinelli e marijuana a due sedicenni di Narni. Prosegue l'azione di controllo dei carabinieri

I carabinieri del comando di Amelia hanno sequestrato tre spinelli e circa un grammo di marijuana a due sedicenni al Parco dei Pini di Narni Scalo.

Sequestrati dai carabinieri del comando di Amelia, tre spinelli già confezionati e circa un grammo di marijuana a due 16enni, uno italiano e l'altro di origini romene. Il blitz dell'arma è avvenuto a Narni Scalo, in località Parco dei Pini attorno alle 15.30 di mertedì 20 ottobre. 

L'azione dei carabinieri si inquadra nelle attività di servizio mirato e finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in tutto il territorio narnese-amerino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento