Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Un viaggio stupefacente: da Tivoli a Terni con oltre quattro chili d’erba, due in manette

Fermati sul raccordo, al controllo della polizia si sono innervositi ed hanno destato i sospetti degli agenti. La marijuana destinata al mercato della città. Accertamenti in corso su un giovane ternano

Due ragazzi romeni sono stati arrestati dagli agenti della squadra mobile di Terni perché trovati in possesso di oltre 4,3 chilogrammi di marijuana. I due giovani, 26 e 21 anni, sono stati fermati durante i controlli predisposti nella giornata di ieri lungo le strade del territorio. Provenienti da Tivoli, all’alt degli agenti hanno manifestato diversi segni di nervosismo. Un atteggiamento sospetto che ha spinto gli investigatori ad approfondire le verifiche.

Con l’ausilio di un’unità cinofila, è stata perquisita la vettura sulla quale i due stavano viaggiando da Tivoli verso Terni. L’ispezione ha permesso di scovare nel portabagagli dell’Audi 17 involucri con all’interno 4.370 grammi di marijuana.

t

I due ragazzi sono stati arrestati e le indagini hanno permesso di individuare il possibile destinatario dell sostanza stupefacente: si tratta di un ragazzo ternano, classe 1987, residente nella immediata periferia della città. In casa sua sono stati trovati altro 20 grammi di erba oltre ad un bilancino di precisione. In attesa di ulteriori accertamenti, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un viaggio stupefacente: da Tivoli a Terni con oltre quattro chili d’erba, due in manette

TerniToday è in caricamento