Si abbassa il Pil anche per le escort di Terni: crollano le tariffe dopo il lockdown

Ricognizione sui prezzi delle professioniste del sesso: rispetto al 2019 c’è stato un “taglio” di quasi il 30% a prestazione. Stabili i “listini” a Perugia, la situazione nel resto d’Italia

Nel post lockdown le escort abbassano i prezzi quasi in tutta Italia. Nella maggior parte delle province italiane, infatti, le tariffe delle professioniste del sesso hanno subito delle oscillazioni. Escort Advisor, il sito di recensioni di escort più visitato in Europa con oltre 2,3 milioni di utenti mensili solo in Italia, ha verificato questa tendenza con i dati raccolti attraverso le recensioni degli utenti che confermano o smentiscono le tariffe dichiarate dalle escort nei loro annunci.

Il Fondo Monetario Internazionale ha previsto il -12,8% di Pil per l’Italia per quanto riguarda l’anno 2020. Come tutti i settori, anche quello del sesso a pagamento risente della crisi legata al Covid19 e al lockdown. Nonostante i volumi siano nuovamente in crescita sia di utenti che visitano i siti, sia di inserzioniste tornate al lavoro, si dovrà attendere forse la fine dell’estate per rivedere i numeri pre lockdown del settore.

Sicuramente una minore disponibilità economica da parte dei clienti delle escort sta influendo sui prezzi delle prestazioni delle sex workers stesse.

Per quanto riguarda Terni, la media dei prezzi nel 2019 era di 129 euro. Dopo il lockdown, le tariffe sono scese ad una media di 95 euro (-27%). Restando in Umbria, le tariffe rimangono invece sostanzialmente stabili a Perugia dove tra 2019 e post Covid c'è la differenza di un euro (111-110).

Rispetto alla media nazionale dei prezzi del 2019 e del periodo pre-lockdown (media di 117 euro) dal 1 maggio fino ad oggi si è registrata una diminuzione nazionale del -7% (media di 110 euro). Ad esempio, hanno subito un ribasso le province di: Milano (-3%), Genova (-17%), Napoli (-8%), Firenze (-12%), Palermo (-6%), Bari (-1%).

Non tutte le province però hanno subito diminuzioni di tariffe. Alcune, come Roma (+3%), Bologna (+7%), Massa Carrara (+24%), Matera (+21%), Taranto (+18%), Varese (11%) hanno subito un incremento, mentre altre come Novara e Pavia sono rimaste invariate (0%).

La provincia con la maggiore diminuzione è Gorizia (-67%), mentre quella che ha registrato un aumento più alto su tutto il territorio italiano è Isernia (+27%).

Come sono calcolati i dati di Escort Advisor

Con il proprio motore di ricerca EA-Bot, Escort Advisor indicizza gli annunci pubblicati sui principali siti di escort in Italia per poter verificare i numeri recensiti dai propri utenti. Grazie a questa attività giornaliera, è in grado di conteggiare i singoli numeri di telefono pubblicizzati (anche su più siti) da una escort, fornendo così delle statistiche riguardo l’attività nelle singole città, province e in tutta Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre è proprio grazie alle oltre 180.000 recensioni scritte dagli utenti che Escort Advisor è in grado di raccogliere i dati di giudizio medio e soprattutto di prezzo. Infatti grazie al riscontro degli utenti il sito raccoglie il prezzo pagato per la prestazione e non quello “dichiarato” negli annunci pubblicati dalle sex worker che spesso contengono circa il 60% di informazioni false o fuorvianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Coraggio e senso di appartenenza, due giovani aprono una nuova attività. Primissima volta a Terni: “Grande orgoglio”

  • Sesso e droga con due minorenni. Nei guai un trentenne ternano

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento