rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Cesi

Cesi, sassi dal costone su una casa: rilievi fino a cento metri di altezza e strada ancora chiusa

Sopralluogo dei tecnici di Provincia e Comune di Terni assieme alla protezione civile, in corso le valutazioni sulle decisioni da prendere dopo la frana causata dal forte maltempo della scorsa settimana

Sono stati effettuati nella mattinata di oggi, 12 settembre, da parte dei tecnici della Provincia, insieme a quelli del Comune di Terni e della protezione civile, i sopralluoghi al costone roccioso nella zona di Cesi dove il 9 settembre scorso si era verificata la caduta di alcuni sassi di grosse dimensioni che avevano danneggiato un’abitazione sottostante.

“I rilievi eseguiti ad oltre cento metri di altezza dalla carreggiata – spiega una nota diffusa da Palazzo Bazzani - saranno funzionali all’assunzione di decisioni in merito alla situazione venutasi a creare dopo il forte maltempo dei giorni scorsi”.

Nel frattempo, la Provincia conferma la chiusura della strada provinciale 22 Carsulana nel tratto compreso tra il Km 3+850 e il Km 4+250, già ufficializzata con una precedente ordinanza. “L’interruzione al traffico veicolare – fa sapere la provincia - durerà fino al ripristino delle condizioni di sicurezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesi, sassi dal costone su una casa: rilievi fino a cento metri di altezza e strada ancora chiusa

TerniToday è in caricamento