Sorpresi al telefono mentre guidano: multati in 10 in meno di due ore

La polizia Locale ha 'stanato' ben dieci conducenti di veicoli che usavano le mani sul cellulare invece di tenere ben saldo il volante: 165 euro di multa e cinque punti in meno sulla patente

Questa mattina una pattuglia del nucleo radiomobile della polizia Locale ha effettuato nuovamente controlli mirati all'uso del telefono cellulare durante la guida. In circa due ore sono stati controllati e sanzionati 10 conducenti i quali erano intenti, alcuni a telefonare ed altri ad utilizzare i servizi di messaggistica sempre mediante l'impiego delle mani. La pattuglia dedicata a questo servizio ha utilizzato l'autovettura "civetta" in dotazione al comando pur essendo gli agenti operanti in divisa ed ha effettuato controlli sia al centro che nella prima periferia. Ad ogni conducente è stata elevata una sanzione di 165 euro più la decurtazione di 5 punti dalla patente. La tipologia di violazione prevede inoltre, in caso di reiterazione entro due anni, la sospensione della patente. I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento