rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca

Violenta lite tra due donne, sospesa per dieci giorni la licenza di un bar

Il provvedimento è stato eseguito dalla polizia di Stato, divisione amministrativa, nei confronti di un’attività del centro cittadino

Un episodio di cronaca risalente allo scorso 16 dicembre ed il successivo provvedimento eseguito dalla polizia di stato, divisione amministrativa. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti: “È stata sospesa per 10 giorni la licenza ad un bar del centro, dove si erano verificate gravi intemperanze”. In particolare, nel corso del pomeriggio del 16 dicembre, due donne avrebbero inscenato una violenta lite iniziando a lanciare bicchieri contro i presenti, tanto da richiedere l’intervento di due volanti per riportare la calma.

Anche dalla ricostruzione dei fatti, attraverso l’impianto di videosorveglianza, è stato accertato che una delle due donne avrebbe anche preso dietro il bancone un coltello da cucina, brandendolo pericolosamente contro l’altra. Le due hanno poi proseguito a litigare, fuori dal locale, accapigliandosi fino a raggiungere la vicina strada. A seguito di quanto accaduto, con pericolo per l’ordine e la sicurezza dei cittadini, il Questore Bruno Failla ha disposto la sospensione dell’attività per dieci giorni ai sensi dell’articolo 100 del Tulps.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta lite tra due donne, sospesa per dieci giorni la licenza di un bar

TerniToday è in caricamento