rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Papigno / Viale Filippo Turati

Nasconde la coca nella credenza di casa, cuoco finisce in manette a Terni

Fermato per un controllo dai carabinieri, è stato tradito dal nervosismo. Trovati anche oltre 1.500 euro: sequestrati droga e soldi, lui è ai domiciliari

“Patente e libretto”, ma alla richiesta lui ha cominciato ad innervosirsi. E allora i carabinieri hanno deciso di capire perché. Fermato in via Turati a Terni durante un controllo, un cuoco 58enne di origini ternane è stato arrestato con l’accusa di spaccio: gli sono stati trovati addosso poco meno di 4 grammi di cocaina e 1.585 euro in contanti. In casa, nascosti in una credenza, altri 15 grammi di polvere bianca e un po’ di marijuana.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di spaccio. L procura della Repubblica di Terni ha disposto nei suoi confronti la misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida ed il sequestro di tutto il materiale ritrovato dai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la coca nella credenza di casa, cuoco finisce in manette a Terni

TerniToday è in caricamento