Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Ha solo ventuno anni ma già spaccia cocaina: un altro pusher finisce nei guai

Indagine dei carabinieri a Narni, denunciato un ragazzo originario del Marocco: in casa gli sono stati trovati 9 grammi di polvere bianca

Ancora cocaina.  Ma stavolta il pusher è un giovanissimo. Ha solo ventuno anni lo spacciatore denunciato dai carabinieri al termine di una attività di indagine che si è sviluppata nel territorio di Narni.

La denuncia alla procura della Repubblica è scattata dopo una perquisizione domiciliare nella casa del ragazzo, zona Sant’Anna, effettuata in collaborazione dei militari del nucleo carabinieri cinofili di Roma. Nell’appartamento in cui vive il giovane – classe ’99, originario del Marocco – gli investigatori hanno recuperato 9 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, materiale adatto per il confezionamento della droga e alcune centinaia di euro in contante che, secondo i carabinieri, sarebbero frutto dell’attività di spaccio.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro. Quello scoperto ieri è il terzo spacciatore di cocaina nel Ternano in tre giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha solo ventuno anni ma già spaccia cocaina: un altro pusher finisce nei guai

TerniToday è in caricamento