Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Piediluco

Droga e armi nel bivacco nel bosco: blitz dei carabinieri fra Piediluco e Marmore, un arresto

L’intervento dei carabinieri di Terni dopo le segnalazioni dei residenti: in manette un 25enne trovato in possesso di cocaina, hashish, una katana e alcuni coltelli | LE IMMAGINI

Droga, armi e la convinzione sempre più ferma che una parte consistente dell’attività di spaccio a Terni si stia spostando nei boschi, al riparo da “occhi indiscreti”. Anche se non sempre.

Come accaduto nella mattinata di ieri, quando i carabinieri del nucleo investigativo di Terni – col supporto dei colleghi del nucleo cinofili di Santa Maria di Galeria e di una squadra dell’ottavo reggimento Lazio – hanno circondato e rastrellato un’area boschiva fra Piediluco e Marmore, al confine col territorio reatino. L’operazione è scattata a seguito delle segnalazioni dei residenti che lamentavano da tempo un sospetto via vai di persone.

Il blitz ha consentito di individuare alcuni bivacchi con cibo, indumenti, acqua e feci: segno evidente di una recente presenza di persone.

Spaccio droga, blitz dei carabinieri di Terni fra Marmore e Piediluco

Durante il controllo a Marmore, i carabinieri hanno inoltre fermato un 25enne di origini maghrebine, irregolare sul territorio nazionale e in Italia senza fissa dimora, che sottoposto a perquisizione personale è risultato in possesso di circa 45 grammi di cocaina suddivisa in dosi, due pezzi di hashish del peso di circa 30 grammi, due bilancini di precisione e 290 euro in banconote di piccolo taglio, che gli investigatori ritengono sicuro provento dell’attività di spaccio.

Nei pressi dell’area dove è stato fermato l’uomo e in tutta la zona boschiva sono stati rinvenuti una katana, coltelli e rudimentali strumenti atti ad offendere. “Per tali ragioni – spiega una nota diffusa dall’Arma - l’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere”.

Lo stupefacente e le armi sono stati sequestrati. I militari hanno disfatto i bivacchi per cercare di evitare il reinsediamento di spacciatori nella zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e armi nel bivacco nel bosco: blitz dei carabinieri fra Piediluco e Marmore, un arresto
TerniToday è in caricamento