menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tamponamento fra due tir sull'A1. Chiuso un tratto di autostrada. Traffico in tilt

Nella prima mattinata di martedì 1 dicembre un incidente fra due mezzi pesanti sta bloccando l'A1 in direzione Roma. Un ferito lieve. Chiusura del tratto autostradale e traffico in tilt.

Alle 6.00 di oggi, martedì 1 dicembre, il tratto di Autosole a ridosso dell'uscita per Orte, direzione Roma (precisamente al chilometro 489), è stato teatro di un tamponamento spaventoso fra due mezzi pesanti. Uno dei due è rimasto bloccato in corsia di emergenza. Il bilancio vede, fortunatamente, solo un ferito lieve.

Sono in corso le operazioni di rimozione dei mezzi e di ripristino della pulizia della carreggiata sporcata dai materiali traportati da uno dei due automezzi, che stanno comportando la chiusura del tratto stradale. Sul posto i sanitari del 118, i vigili del fuoco, la polizia stradale e il personale di Autostrade per l'Italia.

Proprio attraverso un comunicato, Autostrade fa sapere che l'incidente sta generando file chilometriche di coda in netto aumento. Coloro che sono diretti versi Roma dovranno uscire obbligatoriamente a Orvieto. Una deviazione che già sta intasando le strade secondarie sotto la Rupe.

"Consigliamo a tutti i mezzi pesanti - si legge - e per le lunghe percorrenze di uscire a Valdichiana, prendere il raccordo Siena-Bettolle in direzione di Perugia poi la E45 con rientro in autostrada ad Orte. Ai veicoli leggeri, dopo l’uscita ad Orvieto, consigliamo di percorrere la SP71 verso Montefiascone, poi la Cassia in direzione di Viterbo e la superstrada Viterbo-Orte da cui si può rientrare in autostrada ad Orte". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento