menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio Verdi, vanno all’asta tutti gli arredi del teatro

Sipario, poltroncine, scrivanie e corde in canapa: ecco i prezzi e come fare per portarsi a casa un pezzo di storia della città | LE IMMAGINI

Il sipario sulla storia del teatro Verdi è già calato. Adesso si spengono anche le luci di scena. Il Comune infatti sta procedendo ad una ulteriore asta per vendere gli arredi rimasti: poltroncine, armadi, sipario e corde in canapa.

Cosa c’è in vendita

L’elenco dei beni da dismettere è contenuto in una determina degli uffici di palazzo Spada del primo agosto. Alcuni arredi sono stati già venduti in un’asta che si è chiusa a metà giugno. Ma una “ulteriore verifica del materiale giacente” presso il teatro, ha permesso di comporre un altro stock così composto: 860 poltroncine, 13 sedute in struttura tubolare, 55 sedute in struttura tubolare, un set sipario in velluto di colore rosso, 30 corde in canapa di circa 20 metri, una scrivania con cassetti e piano dattilo indipendente, un armadio in struttura lignea laminato, una scaffalatura.

I prezzi

Per le poltroncine, il prezzo richiesto è di 12 euro l’una, mentre le sedute oscillano in un costo fra 3 e 4 euro. Il sipario è il pezzo più “pregiato”: per aggiudicarselo servono almeno 400 euro. Mentre per il set di corde, l’offerta base parte da 200 euro, stesso costo della scrivania. Per l’armadio servono 50 euro, per la scaffalatura 25.

Come presentare le offerte

Dal sito web del Comune è possibile scaricare i due moduli che servono a partecipare all’asta. L’aggiudicatario dovrà provvedere al versamento dei prezzi relativi agli oggetti entro 15 giorni dall’aggiudicazione dell’asta. L’aggiudicazione sarà effettuata dando priorità a scuole, parrocchie, associazioni culturali senza scopi di lucro del territorio comunale, enti pubblici territoriali, associazioni culturali non di Terni, privati cittadini.

poltroncine teatro verdi-2 corde teatro verdi-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento