rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Amelia

La notte brava di “capitan uncino”: punta distributori automatici e macchinette ma non riesce a rubare nulla

Amelia, si impossessa di un gancio dall’officina di un distributore di benzina e poi tenta di forzare diversi apparecchi: i colpi vanno a vuoto, per lui scatta la denuncia

La notte brava di “capitan uncino” finisce con una denuncia. Nei guai un 34enne residente in provincia di Perugia che i carabinieri di Amelia hanno accusato di danneggiamento e tentato furto aggravato.

Tra le 01.30 e le 02.30 dello scorso 11 febbraio, dopo aver rubato un uncino in ferro a forma di “T” dalla rimessa di un distributore di carburanti di via Roma, ha tentato di forzare la macchinetta cambia gettoni del lavaggio automatico delle autovetture della stessa stazione di servizio per poi “accanirsi” contro le macchinette da gioco per bambini nell’androne di un bar di via Primo Maggio e il distributore automatico per bevande e snack di piazza XXI Settembre.

Tanta fatica per nulla, però, perché il bottino è rimasto vuoto. Ma sono arrivati i carabinieri e per lui è scattata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La notte brava di “capitan uncino”: punta distributori automatici e macchinette ma non riesce a rubare nulla

TerniToday è in caricamento