rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Centro

“Dammi il borsello o ti prendi una coltellata”, paura alla stazione di Terni: denunciato

Cinquantenne minacciato con un coltello a serramanico in piazzale della Rivoluzione francese e si rifugia su un autobus. Indagine dei carabinieri: giovane nei guai

Lo avvicinato e poi ha tirato fuori il coltello: “Dammi il marsupio o ti prendi una coltellata”. Lui però ha reagito e poi si è allontanato, andandosi a rifugiare su un autobus.

È successo nei giorni scorsi in piazzale della Rivoluzione francese, stazione di Terni. Protagonista della vicenda è un cinquantenne ternano, minacciato da un giovane di origini magrebine con un coltello a serramanico: il ragazzo ha tentato di rapinarlo del marsupio che portava a tracolla ma l’uomo ha opposto resistenza e se n’è andato.

Dopodiché è scattata la denuncia ai carabinieri. Le indagini sono state portate avanti dai militari della sezione operativa di Terni che in poco tempo hanno rintracciato il presunto responsabile della tentata rapina che è stato denunciato anche perché era anche gravato dalla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a Terni per tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Dammi il borsello o ti prendi una coltellata”, paura alla stazione di Terni: denunciato

TerniToday è in caricamento