Cronaca

Tentativo di frode informatica da oltre 10 mila euro: denunciato dai carabinieri

Un 41enne originario della provincia di Salerno ha tentato di disporre due bonifici bancari a favore della propria carta bancomat

foto di repertorio

Un tentativo di frode informativa non andata a buon fine. Nel corso del pomeriggio di mercoledì 10 febbraio, i carabinieri del Comando stazione di Papigno hanno deferito in stato di libertà, alla competente locale Procura della Repubblica, un uomo 41enne originario della provincia di Salerno. Le indagini sono scaturite dalla presentazione di una denuncia. Secondo la ricostruzione degli inquirenti mediante l’alterazione del funzionamento di alcuni sistemi informatici, avrebbe tentato di disporre due bonifici bancari (dell’importo rispettivamente di 1000€ e di 9800€) dal conto corrente del denunciante a favore della propria carta bancomat, senza tuttavia riuscire nell’intento, unicamente per l’indisponibilità di fondi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentativo di frode informatica da oltre 10 mila euro: denunciato dai carabinieri

TerniToday è in caricamento