rotate-mobile
Cronaca

Ternana, Stefano Bandecchi squalificato per un mese. La reazione: "Mando il replay del rigore in tv fino a maggio"

I provvedimenti del Giudice Sportivo al termine della sedicesima giornata di ritorno del torneo cadetto

Una squalifica fino a tutto il 20 maggio per il presidente della Ternana Stefano Bandecchi. E’ quanto emerge nel dispositivo pubblicato dalla Lega B che fa riferimento ai provvedimenti del Giudice Sportivo.

Squalifica a tutto il 20 maggio

BANDECCHI Stefano (Ternana): "per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, con fare intimidatorio, rivolto una critica irrispettosa al Direttore di gara, successivamente, negli spogliatoi, reiterava tale atteggiamento ed impediva fisicamente all'Arbitro di accedere al proprio spogliatoio ponendogli una mano sul petto".

Ammenda di € 5.000,00 alla società Ternana "per responsabilità diretta ai sensi dell'art. 6 comma 1 CGS, per il comportamento tenuto, al termine della gara, del presidente dott. Stefano Bandecchi, nei confronti del Direttore di gara".

COMUNICATO LEGA B

La reazione del patron Bandecchi arriva a stretto giro sul suo profilo Instagram: "Fino a fine maggio trasmetterò su Unicusano Tv il replay del calcio d'angolo e del rigore contro il Frosinone, che non c'erano. Lo farò per far capire all'arbitro che magari dal prossimo anno potrà fare un altro lavoro". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana, Stefano Bandecchi squalificato per un mese. La reazione: "Mando il replay del rigore in tv fino a maggio"

TerniToday è in caricamento