menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il coltello e il passamontagna sequestrati

Il coltello e il passamontagna sequestrati

Sorpreso con passamontagna e coltello aggredisce i carabinieri, arrestato ternano

Fermato ubriaco nella notte in via Gabelletta su un furgoncino con targa parzialmente nascosta, alle spalle diversi precedenti anche per rapina: ora è ai domiciliari

Le intenzioni non dovevano essere delle migliori. Anzi. Ubriaco, su un furgoncino con la targa coperta, in possesso di un passamontagna e un coltello oltre che di un "carico" di precedenti penali anche per rapina. Quando è stato fermato dai carabinieri, stanotte in via Gabelletta, si è scagliato contro i militari dell'Arma dopo averli minacciati e insultati e così per un 49enne ternano è scattato l'arresto per resistenza, minacce e lesioni aggravate a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. 

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Terni, diretta dal capitano Mirco Marcucci, si sono convinti a fermare quel furgoncino vedendo che procedeva con andatura incerta e notando subito che la targa era stata parzialmente coperta da nastro adesivo. Alla guida il 49enne pluripregiudicato ternano, con alle spalle precedenti per reati contro il patrimonio, che è risultato anche positivo all'alcol test. Vani i tentativi di nascondere ai controlli delle forze dell'ordine un passamontagna e un coltello con una lama di 8 centimetri di cui non ha saputo dare una spiegazione e che secondo i militari sarebbero serviti per mettere a segno una rapina. Il 49enne ternano non aveva con sé neanche i documenti ed ha cominciato anche a insultare e minacciare i carabinieri per poi scagliarsi contro di loro ferendoli. Entrambi hanno riportato delle escoriazioni guaribili in 5 e 15 giorni. 

Stamattina l'udienza con rito direttissimo al tribunale di Terni nella quale il giudice ha convalidato l'arresto e disposto la misura degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento