Terni, avvocatessa positiva al Covid: altre ventiquattro ore di chiusura per il tribunale

Dopo lo stop di oggi, gli uffici resteranno chiusi anche nella giornata di domani, 8 settembre, per procedere con le “necessarie sanificazioni”

Il tribunale di Terni resterà chiuso anche nella giornata di domani, 8 settembre. Il provvedimento, deciso dal presidente Rosanna Ianniello, è stato disposto a seguito dell’accertamento di un caso di Covid19 che ha colpito una avvocatessa del foro di Terni.

Allo stop di oggi, dunque, si aggiunge anche quello di domani che sarà necessario per “procedere alle necessarie sanificazioni” degli uffici.

Tutte le udienze (in presenza) e i processi fissati per questi giorni - ad eccezione di quelli caratterizzati da urgenza, come le direttissime - saranno rinviati a data da destinarsi.

“Si specifica – fanno sapere dall’ordine degli avvocati di Terni - che la collega risultata positiva non ha frequentato gli uffici giudiziari negli ultimi 15 giorni” e che l’ultimo accesso risale a prima della sospensione feriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento