Cade dalla sedia e batte la testa, bimbo di 2 anni salvato dai medici

Il piccolo si trovava in vacanza con i genitori, operato d'urgenza al Santa Maria: ora sta bene

Il pronto soccorso dell'ospedale di Terni

Cade dalla sedia e batte la testa, bimbo di due anni salvato dai medici. E' successo a Terni dove il piccolo si trovava in vacanza con i genitori. La famiglia - proveniente dalla Germania - è arrivata allarmata al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria nella serata di sabato. Il bimbo era in condizioni critiche -vomitava, si addormentava e non stava in equilibrio - e sarebbe andato incontro al coma grave o addirittura alla morte senza il tempestivo intervento dei neurochirurghi, reperibili h24. Operato d'urgenza dal dottor Carlo Conti, nuovo responsabile della struttura di Neurochirurgia di Terni,  e dal dottor Giovanni Zofrea, in collaborazione con il reparto di Anestesia e rianimazione, per un grave trauma cranico con ematoma intracranico. Dopo l’intervento il bambino si è prontamente ripreso e nella giornata di lunedì, in ottime condizioni neurologiche e generali, è stato trasferito nel reparto di Pediatria, dove rimarrà in osservazione ancora per qualche giorno prima di far ritorno nella sua casa in Germania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento