rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Cade un pezzo della Telfer, verifiche sulla stabilità della passerella

Vigili del fuoco a Papigno per monitorare la situazione, chiesta la chiusura della strada

Verifiche in corso sulla stabilità della Telfer di Papigno dopo la segnalazione della caduta di un pezzo di metallo dalla passerella sospesa, un piccolo tubo che sarebbe finito nel fiume Nera.

Sul posto questa mattina i vigili del fuoco di Terni che dopo aver effettuato un primo sopralluogo e accertato che la struttura è "in alcune parti pericolante" hanno consigliato al Comune e alla Provincia di Terni la chiusura della strada provinciale 209 Valnerina che passa sotto la Telfer.

"C'è stata la segnalazione di un cittadino che nella serata di martedì avrebbe sentito cadere un pezzo di ferro nel fiume Nera - spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Enrico Melasecche che ha assistito all'intervento - e questa mattina i vigili del fuoco hanno effettuato degli accertamenti fotografici. La situazione è grave, come sapevamo e come abbiamo segnalato soltanto quindici giorni fa al prefetto dopo i fatti di Genova.  Il pericolo c'è tutto, chiederemo una perizia esterna di un docente di ingegneria che ci dia una valutazione oggettiva sulla situazione e anche sulla base delle foto fate valuteremo nelle prossime ore con i vigili del fuoco e la prefettura i provvedimenti da adottare".  

Aggiornamenti a seguire 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade un pezzo della Telfer, verifiche sulla stabilità della passerella

TerniToday è in caricamento