menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tre coltelli sequestrati

I tre coltelli sequestrati

Nascondeva tre coltelli da lancio nello scooter, ternano nei guai

Si è imbattuto nei carabinieri, è fuggito e ha cercato di seminarli: una volta raggiunto la scoperta nel vano sottosella

Aveva tre coltelli da lancio nascosti nel vano sottosella dello scooter. Denunciato dai carabinieri per ingiustificato possesso di armi atte ad offendere un 50enne ternano fermato dopo un inseguimento.

I militari dell'aliquota radiomobile dell'Arma lo hanno intercettato durante un normale controllo in un esercizio pubblico della città. Qui l'uomo era arrivato in sella a uno scooter di grossa cilindrata ma alla vista delle forze dell'ordine era ripartito a forte velocità. I carabinieri hanno così deciso di seguirlo e poco dopo lo hanno raggiunto malgrado il 50enne avesse tentato di sfruttare l'agilità del mezzo per seminare la gazzella dei militari. Una volta fermato e controllato, dal vano sottosella sono spuntati, fuori celati da vari indumenti personali, tre coltelli da lancio, con doppia lama, acuminati, ciascuno della lunghezza totale di 18 centimetri. Oltre alla denuncia a piede libero lo scooter è stato sottoposto a fermo amministrativo in quanto l'uomo non aveva con sé la documentazione del veicolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento