rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Terni, dolore e cordoglio per la scomparsa di Gianfranco Caprioli: “Una notizia terribile”

Il dirigente dell’associazione Myricae ha perso la vita lungo corso Tacito nel giorno di San Valentino: “Persona che si è sempre dedicata con passione al podismo e all’associazionismo”

Dolore e cordoglio a Terni per la scomparsa nel giorno di San Valentino di Gianfranco Caprioli. L’ottantenne, nato a San Gemini e residente in città, è stato colto da un malore durante i festeggiamenti per il santo patrono mentre passeggiava lungo corso Tacito nel pomeriggio di mercoledì. Immediati i soccorsi degli uomini del 118 dopo l’arresto cardiaco, il trasferimento all’ospedale e purtroppo la terribile notizia giunta in serata. 

Cordoglio e dolore espresso sui social per una persona conosciuta in città: “Una notizia terribile - si legge sulla pagina social dell’associazione Myricae - e inaspettata ha funestato questa giornata. Il nostro carissimo Gianfranco Caprioli, uno dei pilastri dell’associazione Myricae, è venuto improvvisamente a mancare. Nell’esprimere il nostro più profondo cordoglio, in questo momento di tristezza, ci uniamo a Concetta, Francesca, Daniele, Nicolò, Luciana assicurando loro la nostra vicinanza nel corpo e nello spirito e le nostre  incessanti preghiere”. 

“La Ternana Marathon Club - altra associazione ben radicata in città - si unisce al cordoglio per la scomparsa dell’amico Gianfranco Caprioli dell’associazione Myricae. Una mancanza improvvisa e dolorosa, una persona che si è sempre dedicata con passione al podismo e all’associazionismo”. 

“A nome del Coni Umbria - scrive Fabio Moscatelli, delegato provinciale di Terni - porgo alla famiglia e all'associazione Myricae le più sentite condoglianze per la perdita del caro Gianfranco, uomo di sport”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, dolore e cordoglio per la scomparsa di Gianfranco Caprioli: “Una notizia terribile”

TerniToday è in caricamento