rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Si allontana da casa e poi manda un sms al marito: “Voglio farla finita”

È successo ieri pomeriggio a Terni, fondamentale l’intervento dei carabinieri in servizio alla centrale operativa. Così la donna è stata salvata dopo essere stata raggiunta da una pattuglia dell’Arma e dal compagno

Una storia a lieto fine. Senza inseguimenti e manette, ma che conferma il fondamentale ruolo che spesso viene svolto da chi sta “dietro le quinte”.

Protagonisti della storia sono il brigadiere capo Andrea Germani e l’appuntato scelto Tiziano Angelici che ieri pomeriggio si trovavano in servizio presso la centrale operativa del comando provinciale dei carabinieri di Terni. Tra le tante chiamate, ne è arrivata una particolare, allarmante. Dall’altro capo del telefono un uomo che ha raccontato ai militari di come la moglie si fosse allontanata da casa, smettendo di rispondere al telefono se non con un terribile sms nel quale annunciava la volontà di togliersi la vita.

Gli operatori hanno annotato il numero di telefono della donna e l’hanno contattata. A loro ha risposto, ne è nato un dialogo che ha consentito di prendere tempo. Intanto, è stata individuata la posizione della donna così da permettere ad una pattuglia – e al marito – di raggiungerla.

Ma soprattutto, la donna è stata ascoltata, tranquillizzata. Fino all’arrivo dei carabinieri e del marito. Che ha potuto riabbracciarla e riportarla a casa. Sana e salva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa e poi manda un sms al marito: “Voglio farla finita”

TerniToday è in caricamento