rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Ultim'ora a Terni - Cadavere riemerge dal fiume Nera: recuperata la salma, indagini in corso

Sul posto si sono recati di vigili del fuoco e la Polizia di Stato

Il corpo di un uomo è riaffiorato dalle acque del fiume Nera questa mattina intorno alle 11,30 a Terni. Dopo la segnalazione, si è subito attivita la macchina dei soccorsi dei Vigili del Fuoco della città dell'acciaio che, con squadre specializzate e gommoni, hanno recuperato la salma. Le operazioni si sono svolte nel tratto di fiume poco dopo Ponte Allende e in direzione del ponte di ferro della ferrovia sul Nera. Non si conoscono ancora generalità e la dinamica dell'annegamento. Sul posto anche Polizia di Stato.

Fiume Nera Vigili

AGGIORNAMENTO - ORE 12.50 - La salma dell'uomo è stata trasportata al nosocomio di Terni dopo il recupero da parte dei Vigili del Fuoco. Molto probabilmente, ma si attendono notizie ufficiali, il cadavere è riaffiorato dal Nera per via della scarsa portata d'acqua di questi giorni causata dalla siccità per mancanza di piogge. Le operazioni di recupero sono state coordinate dalla Polizia che sta indagando sull'identità e sulle possibili cause che hanno determinato la morte dell'uomo.

fiume-nera-vigili-del-fuoco-ritrovamento-cadavere-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultim'ora a Terni - Cadavere riemerge dal fiume Nera: recuperata la salma, indagini in corso

TerniToday è in caricamento