rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Via Umberto Pettini

Scoperta discarica a cielo aperto al cimitero di Terni, i forestali beccano il responsabile

Individuato dopo due mesi di indagini: dopo avere ripulito un garage condominiale, ha scaricato quattro metri cubi di immondizia tra via Pettini e largo Caduti di Montelungo. Multato per 6.500 euro

“Pizzicato” dopo circa due mesi di indagini il responsabile di una discarica a cielo aperto nei pressi del cimitero di Terni.

Il responsabile scoperto dai carabinieri forestali di Terni è un ternano, classe 1970, titolare di una ditta individuale che ha scaricato tra via Pettini e largo Caduti di Montelungo circa 4 metri cubi di immondizia tra calcinacci, cartongesso, imballaggi in carta e plastica, pneumatici usati, televisori e vecchi mobili.

I rifiuti provengono da un garage: l’immondizia, però, invece di essere portata in un entro di raccolta, è stata depositata nell’area pubblica.

L’uomo ora dovrà ripulire tutta l’area e dovrà anche pagare una multa da 6.500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta discarica a cielo aperto al cimitero di Terni, i forestali beccano il responsabile

TerniToday è in caricamento