menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frontale sulla E45, grave una donna

L'incidente nei pressi della galleria di Collecapretto a Sangemini, la signora trasferita d'urgenza in ospedale: strada chiusa, traffico in tilt

Sono gravi le condizioni di una donna di 48 anni rimasta ferita nello scontro frontale sulla E45 tra la sua auto, una Smart, e un autotreno che proveniva nella direzione opposta. L'incidente si è verificato intorno alle 9 nei pressi della galleria di Collecapretto a Sangemini, in direzione Terni, e in quel tratto si procede con il doppio senso di marcia sulla stessa corsia visti i lavori in corso sulla superstrada. La donna è stata trasferita d'urgenza all'ospedale di "Santa Maria" di Terni. 

Pesanti anche i disagi al traffico. La strada è stata chiusa in entrambe le direzioni nel tratto interessato dall'incidente e le uscite consigliate sono quelle di Sangemini nord per chi proviene dalla Conca e di Montecastrilli per chi proviene da Perugia. Sul posto, oltre ai mezzi di soccorso, i carabinieri di Terni. 

AGGIORNAMENTO ORE 14.15

Secondo una prima ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri, lo scontro si è verificato intorno alle 10.20. La donna, a bordo di un aSmart, stava viaggiando in direzione sud quando, nei pressi dell'uscita San Gemini nord, ha invaso la carreggiata opposta (su quel tratto si viaggia a doppio senso di marcia a causa dei lavori in corso). La Smart ha urtato frontalmente un autocisterna che trasportava latte, condotta da un autista sardo.

La donna ha riportato fratture e ferite per una prognosi al momento di 40 giorni.

Il traffico è rimasto bloccato fino alle 12.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento