Senza lavoro e senza soldi per l’emergenza Coronavirus, gara di solidarietà per Paola

Anche il Comune di Terni si muove per cercare di sostenere la commerciante che non può accedere ai fondi Inps e ai buoni spesa. “Non me la sento di accettare aiuti economici, volevo solo far conoscere la mia storia”

L’imprenditrice, le associazioni, il partito. E poi anche il Comune di Terni. Si è scatenata una vera e propria gara di solidarietà per aiutare Paola (nome di fantasia, ndr) la commerciante ternana di cui TerniToday ha raccontato la storia nei giorni scorsi e che, a causa dell’emergenza Coronavirus, si ritrova senza lavoro e “senza un centesimo”.

Socia in un negozio in città, la donna – madre di due figli di 17 e 14 anni – ha visto i suoi redditi drasticamente ridotti da due mesi a questa parte, con l’esplosione della pandemia da Covid19.

“Sono una partita Iva, ho una piccola quota in una società che gestisce un negozio in città e da marzo siamo chiusi. Due settimane fa, così come consentito dai decreti del Governo, abbiamo riaperto. Ma incassare quaranta euro in un giorno è un miraggio. E questo, ovviamente, non basta a nessuno perché è impossibile mettere assieme uno stipendio”, ha raccontato la donna al nostro giornale.

La situazione si è ulteriormente complicata nel momento in cui la donna non ha potuto incassare i 600 euro previsti nel bonus Inps per le partite Iva né ottenere i buoni spesi distribuiti dal Comune di Terni.

Questo perché Paola, operata per tre volte per un tumore al seno, è titolare di una pensione di invalidità (“…l’ultimo assegno è stato di 470 euro…”) che viene ritenuto “incompatibile” sia con il sussidio Inps che con i ticket alimentari.

La sua storia ha suscitato molta attenzione e la nostra redazione ha ricevuto numerosi messaggi di interessamento.

C’è stata la ristoratrice che si è proposta per far arrivare un aiuto economico alla donna, l’imprenditore che si è detto disponibile a sostenerla o l’associazione che ha chiesto informazioni su come contattarla e magari fornirle un contributo.

Data la delicatezza della situazione, e per rispetto di tutte le persone coinvolte, preferiamo non rivelare l’identità di nessuno dei soggetti coinvolti.  Aggiungendo all’elenco anche un partito politico che, con il suo coordinatore comunale, si è direttamente interessato alla vicenda.

“Io non me la sento di accettare aiuti economici – è la risposta della donna - Volevo far sapere la mia storia. Ci sono persone anziane che stanno peggio di me. Non avrei immaginato tanta solidarietà, ma ripeto non leverei mai un centesimo a nessuno. Vorrei solo che gli enti mi aiutassero, come di diritto”.

E nella mattinata di oggi è arrivato anche l’interessamento del Comune di Terni che si è attivato per verificare il caso e per capire come poter fornire un aiuto concreto a Paola.

Bene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento