menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cascata, l’offerta per la gestione porta la firma di Vivaticket

Aperta la busta, cinque le imprese che costituiscono la nuova associazione che si candida alla gestione del sito naturalistico. Adesso scatta la verifica dei dettagli

Autoservizi Troiani Srl, Didasko cooperativa sociale, la ternana Umbria risorse spa, Vivaticket Spa e Monte Meru società cooperativa. In una parola, Vivaticket, ossia l’associazione temporanea di imprese che si candida alla nuova gestione della cascata delle Marmore.

È stata aperta la busta – telematica – che contiene l’unica offerta pervenuta a fronte della gara bandita da Palazzo Spada per la gestione semestrale del sito naturalistico, in attesa di procedere con la gara europea.

La procedura è avvenuta presso gli uffici comunali di corso del Popolo alla presenza dei tecnici comunali incaricati del procedimento, di Maurizio Santini (Umbria risorse spa), di Stefano Notari, Sandro Corsi e Carlo Andreucci (in rappresentanza dell’ex gestore 165m Marmore Falls, e di Valentina Porfidi della Cgil.

Ora l’offerta, presentata attraverso la procedura digitalizzata del Mepa – che ha provocato qualche minuto di ritardo nella procedura – verrà controllata per verificare i dettagli e dunque – eventualmente – procedere alla assegnazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento