Aveva in tasca un etto di marijuana: in manette un altro giovane spacciatore

Arrestato dopo un pedinamento lungo le vie del centro da parte della guardia di finanza. Da inizio anno, le fiamme gialle hanno sequestrato 180 grammi di droga

Vent’anni e spacciatore. Un profilo che comincia ad essere drammaticamente consueto. Dopo gli arresti dei carabinieri di due ragazzi ternani fermati con circa mezzo chilo di hashish, i militari della guardia di finanza di Terni hanno pizzicato un altro ragazzo con in tasca un etto di marijuana.

Gli investigatori lo hanno visto aggirarsi per le vie del centro storico di Terni. Lo hanno pedinato lungo vicoli e piazzette secondarie e poi lo hanno bloccato. In tasca aveva una busta con dentro cento grammi di erba. La successiva perquisizione domiciliare ha fatto spuntare un bilancino di precisione e alcuni semi di canapa.

Possibile che il giovane pusher avesse appena fatto scorta di erba o che, al contrario, stesse raggiungendo i suoi potenziali clienti: questo saranno gli sviluppi investigativi a chiarirlo. IL ragazzo è stato arrestato e, dopo il processo per direttissima, è stato disposto l’obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall’inizio di questo 2019, le Fiamme Gialle ternane hanno complessivamente tratto in arresto due soggetti. Inoltre un minorenne extracomunitario è stato denunciato a piede libero e sette soggetti sono stati segnalati come assuntori alle prefetture, sequestrando complessivamente oltre 180 grammi di sostanze stupefacenti, tra cocaina, eroina, hashish e marijuana, a dimostrazione della costante attenzione rivolta allo specifico settore di servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento